baccalà fritto

baccalà fritto

Che bontà, il baccalà fritto. Un classico della cucina di mare, ideale come antipasto sfizioso o come secondo corposo. Noi abbiamo usato un buon filetto di baccalà sotto sale, tagliato a pezzi di circa 5 cm e messo in ammollo in acqua fredda per 3 

le crispelle della tradizione abruzzese

le crispelle della tradizione abruzzese

Oggi si parla di tradizioni, quelle vere dei tempi andati. Fortunatamente non del tutto dimenticate, anzi, come spesso accade, tenute orgogliosamente in vita da quella fascia di età che ha superato gli “anta”… 🙂 Le crispelle sono essenzialmente delle frittelle a base di farina, patate 

minestra di riso e catalogna al pomodoro

minestra di riso e catalogna al pomodoro

Ingredienti semplici, piatti gustosi. Quest’accoppiata di solito non sbaglia. In effetti questa ricetta, presa in prestito dalla tradizione contadina, è facile e veloce da preparare, ed il risultato è particolarmente soddisfacente: un perfetto comfort food, leggero e genuino, per riscaldare le giornate invernali. L’ingrediente principale 

minestra di cardi e fagioli borlotti

minestra di cardi e fagioli borlotti

Il cardo è una pianta in genere poco conosciuta, dal fusto simile ad un cespo di sedano molto grosso, che può superare il metro di altezza. Ha foglie e fiori vistosi, ma la parte commestibile è solamente il fusto. Ha un inconfondibile sapore amarognolo e 

baccalà in umido con patate e peperoni

baccalà in umido con patate e peperoni

Il baccalà, con il suo inconfondibile sapore, si presta da sempre a svariate ricette regionali. Da nord a sud Italia lo si cucina in bianco o al pomodoro, lesso, in umido o al forno o addirittura tritato e fritto in pastella. La ricetta che segue 

insalata di baccalà e peperoni arrosto

insalata di baccalà e peperoni arrosto

Questo è un piatto della cucina tradizionale abruzzese. In passato sia il baccalà, sia i peperoni, venivano cotti alla brace, che donava al piatto un profumo inconfondibile ed un sapore eccezionale. In questa ricetta abbiamo “adattato” la cottura ad un normale fornello di casa, ma 

gulyás leves (la vera zuppa di gulash ungherese)

gulyás leves (la vera zuppa di gulash ungherese)

Cos’è il gulash? Domanda lecita e per niente scontata… Di primo acchito verrebbe da rispondere che si tratta di un gustoso spezzatino di carne insaporito da abbondante paprika in polvere. Tuttavia per gli ungheresi il gulash (gulyás in lingua locale) è una zuppa di carne 

cantucci

cantucci

I cantucci, dolce della più tipica tradizione toscana. Sono decine le versioni diffuse in giro per l’Italia, da nord a sud, e innumerevoli quelle familiari, tramandate di generazione in generazione. La versione che proponiamo qui è piuttosto semplice: farina, mandorle intere non pelate, uova e 

gratin di cime di rapa e salmone

gratin di cime di rapa e salmone

Si sa, il forno è la scelta migliore se si vuole pasticciare un po’ con gli ingredienti a disposizione in cucina e sfornare un irresistibile gratin, o un timballo, o uno sformato etc… Il profumo che pervade la cucina durante la cottura fa venire l’acquolina 

chips di cavolo nero

chips di cavolo nero

Quasi in automatico associamo il cavolo nero alla ribollita alla toscana. Ecco, dimentichiamoci per un attimo della ribollita, tra l’altro squisita, tipica della tradizione contadina toscana. Oggi prepariamo delle chips croccanti e saporite con le foglie più tenere del cavolo nero. L’importante è che siano