caponata siciliana

caponata siciliana

Cucina popolare e disponibilità di ingredienti si intrecciano, da sempre. Da dove derivi la caponata, uno dei piatti che oggi, per colore, profumo e sapore rappresenta la Sicilia e la sua terra, non è certo. Anzi…

Partiamo dalla base: un misto di verdure, ghiottamente cucinato. Senza dubbio un piatto mediterraneo, ed infatti fuori dalla Sicilia ogni regione mediterranea o quasi vanta praticamente la sua versione: ad esempio la Ratatouille in Provenza, o il Pisto in alcune zone della Spagna come la Mancha.

Quello che caratterizza la caponata siciliana, perlomeno nelle versioni più classiche, è la salsa leggermente agrodolce.

A quanto pare il suo nome potrebbe derivare dal “capone”, nome dialettale di un tipo di pesce presente sulle coste siciliane, che in passato veniva servito per l’appunto con una salsa agrodolce.

In questa ricetta usiamo le melanzane, fritte, assieme a cipolla, sedano, olive e pinoli. Un po’ di salsa di pomodoro, il tutto condito con un po’ aceto e zucchero.

Un consiglio: fatela riposare e mangiatela tiepida (o anche fredda, in estate). E se avanza, niente paura: il giorno dopo sarà ancora più buona. Armatevi solo di una generosa dose di pane, possibilmente siciliano 🙂

 

 

ingredienti (per 2-3 persone)

  • 2 melanzane lunghe
  • 1 cipolla piccola
  • 2 coste di sedano
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 20 olive denocciolate
  • 15 capperi
  • qualche foglia di basilico
  • 1-2 cucchiai di zucchero
  • 1-2 cucchiai di aceto
  • 2 cucciai d’olio EVO
  • olio per friggere
  • sale

 

preparazione

カポナータ caponata siciliana
1) taglilate le melanzane a cubetti di circa 2-3 cm di lato e fatele spurgare con il sale per 20-30 minuti; dopodiché sciacquatele sotto acqua corrente

カポナータ caponata siciliana
2) in una pentola fate rosolare nell’olio per qualche minuto a fuoco dolce le cipolle ed il sedano tagliati a fettine

カポナータ caponata siciliana
3) aggiungete la passata di pomodoro, le olive, i capperi, i pinoli ed il basilico; regolate di sale se necessario e cuocete per 10 -15 minuti, sempre a fuoco morbido, o comunque finché il sughetto non sarà abbastanza ristretto

カポナータ caponata siciliana
4) asciugate bene le melanzane con della carta da cucina prima di friggere

カポナータ caponata siciliana
5) friggete le melanzane il tempo necessario affinché dorino

カポナータ caponata siciliana
6) scolate bene le melanzane e aggiungetele in pentola assieme agli altri ingredienti

カポナータ caponata siciliana
7) aggiungete aceto e zucchero, mescolate bene e spegnete il fuoco. Fate riposare prima di servire