ricette e racconti di viaggio di una famiglia italo giapponese

zuppa di miso con daikon

zuppa di miso con daikon

Il miso è un condimento a base di soia fermentata, molto consumato e presente in numerose varianti in Giappone. E’ piuttosto saporito, il colore va dal giallo tenue al marrone scuro, e la sua consistenza è simile a quella di una marmellata.

Il daikon invece è una radice simile ad una grossa carota dalla buccia bianca. Appartiene alla famiglia delle rape, ed il suo sapore è leggermente piccante se mangiato crudo, e morbido e profumato se cucinato. Ed è anche un tipico ingrediente per la zuppa di miso, spesso unito a usu-aghe (tofu fritto sottile). Ma quest’ultimo è un po’ difficile da reperire qui in Italia. La ricetta che segue è una versione semplificata senza tofu fritto.

Alla base di ogni zuppa, c’è il brodo dashi. Per ottenere una buona zuppa, bisogna preparare prima una buona base con questo brodo.

Un consiglio: quando si prepara la zuppa di miso, bisogna evitare di bollire il brodo dopo aver aggiunto il miso, altrimenti si perderanno sapore e profumo e resterà solo il gusto del sale contenuto nel miso. Quindi prima vanno cotte le verdure, e poi alla fine si aggiunge la pasta di miso.

 

daikon

miso

ingredienti (per 4 persone)

  • 1 lt di brodo dashi
  • 4 cucchiai di miso
  • ½ daikon
  • erba cipollina

 

preparazione

  1. sbucciare il daikon e tagliarlo a listarelle
  2. in una pentola versare il brodo dashi, aggiungere il daikon e cuocere per alcuni minuti
  3.  una volta che il daikon è cotto, abbassare la fiamma al minimo e aggiungere il miso un po’ per volta, mescolando bene finché il miso sarà ben sciolto
  4. servire con una manciata di erba cipollina fresca tritata

 

altra ricetta di zuppa di miso

 






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.