pomodori ripieni con cous-cous, tonno e olive

pomodori ripieni con cous-cous, tonno e olive

Tra le idee colorate e gustose dell’estate, ci sono certamente i pomodori ripieni. Riso, pane raffermo, carne o altro ancora: il ripieno è quanto di più vario possa esserci. Dipende essenzialmente da cosa abbiamo a disposizione nel frigo!

Nella ricetta di oggi prepariamo un ripieno con il cous-cous cotto nella polpa di pomodori, tonno e olive, e cuociamo il tutto in forno.

Giusto qualche accorgimento: aggiungiamo un po’ di brodo vegetale per la cottura del cous-cous, in modo da dargli più gusto. I pomodori invece li saliamo all’interno una volta eliminata la polpa e li capovolgiamo: questo aiuterà ad eliminare l’acqua residua e renderli più “asciutti” dopo la cottura.

Per profumare il tutto abbiamo usato della menta fresca: in alternativa basilico o origano andranno bene ugualmente.

 

 

 




 

 

 

ingredienti (per 3 persone)

  • 6 pomodori tondi
  • 150 gr di cous-cous
  • 150 ml di brodo vegetale
  • tonno in scatola (100 gr sgocciolato)
  • 15 olive nere denocciolate
  • foglie di menta, basilico o rosmarino q.b
  • olio EVO
  • sale

 

preparazione

1) Tagliare le calotte dei pomodori dal lato del picciolo e tenerle da parte; rimuovere la polpa dei pomodori con un cucchiaio e versarla in una pentola

2) salare l’interno dei pomodori e metterli capovolti per spurgare il liquido residuo

3) cuocere qualche minuto la polpa di pomodoro con olio e sale

4) aggiungere il brodo vegetale e portare a ebollizione

5) versare il cous-cous a pioggia in maniera omogenea, spegnere il fuoco, e lasciare riposare 10 minuti circa con coperchio

6) nel frattempo sgocciolare il tonno, tagliare le olive a rondelle e aggiungere il tutto in pentola assieme ad una manciata di foglioline di menta

7) mescolare il ripieno e riempire i pomodori

8) coprire i pomodori con le calotte, aggiungere un po’ d’olio e sale e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti


 






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.