pesce spada in salsa teriyaki e zenzero

pesce spada in salsa teriyaki e zenzero

Ecco un piatto di pesce alla giapponese, semplice e soprattutto gustoso.

La salsa teriyaki (nelle sue varianti e numerose reinterpretazioni) è uno dei condimenti più comuni nella cucina del Giappone. Del resto è piuttosto semplice, dato che alla base servono solo tre ingredienti: salsa di soia, sake e mirin (una sorta di sake dolciastro).

In questa nostra versione casalinga della teriyaki aggiungiamo anche dello zenzero grattugiato (che ad esser precisi non sarebbe previsto). In generale nella cucina giapponese si usa spesso lo zenzero per dare quel profumo particolare ai piatti, ma anche per eliminare l’odore piuttosto intenso di certi tipi di pesce.

Tenete a mente che con le dosi di questa ricetta otterrete una salsa abbastanza intensa: in generale i piatti di carne o pesce della cucina giapponese risultano un po’ salati per i palati italiani.

Questo perchè in Giappone le portate principali si accompagnano solitamente al riso bianco che, cucinato senza sale, ha la preziosa funzione di riequilibratore del sapore. Per fare un esempio, possiamo pensare a del pane casereccio toscano (senza sale), perfetto per accompagnare i saporiti salumi locali.

 

per eliminare l’odore del pesce

E per finire un consiglio riguardo l’odore del pesce. Una delle tecniche giapponesi più diffuse consiste nel cospargere il pesce con un po’ di sale prima della cottura, in modo che spurghi gli umori attraverso il liquido in eccesso. Dopodiché il pesce va lavato sotto acqua corrente ed asciugato accuratamente con della carta da cucina.

Potete usare questo tecnica per qualsiasi tipo di pesce. E’ molto utile e semplice.

 




ingredienti (per 2-3 persone)

  • 2-3 fette di pesce spada (circa 250-300 gr)
  • 30 ml di salsa di soia
  • 30 ml di mirin
  • 15 ml di sake (in alternativa vino bianco)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • zenzero fresco da grattugiare
  • olio di semi

preparazione

pesce spada allo zenzero e salsa di soia (teriyaki di pesce spada)
1) prima di iniziare: cospargete il pesce con un po’ di sale e lasciatelo 15 min in modo che spurghi il liquido in eccesso (e gli umori); lavate il pesce sotto acqua corrente ed asciugatelo accuratamente. Dopodichè preparate la salsa teriyaki mescolando salsa di soia, sake, mirin, zucchero e zenzero grattugiato. Marinate il pesce spada nella salsa per circa 20 min.

pesce spada allo zenzero e salsa di soia (teriyaki di pesce spada)
2) sgocciolate bene il pesce (altrimenti brucerà subito), conservando a parte la salsa di marinatura. Cuocetelo con un filo d’olio, entrambi i lati, su di una padella ben calda. Dopodichè mettete il pesce da parte

pesce spada allo zenzero e salsa di soia (teriyaki di pesce spada)
3) ora versate la salsa di marinatura in padella e, con fiamma medio-alta, cuocetela finchè non inizerà a fare le bollicine, addensandosi leggermente. Servite il pesce spada cosparso della salsa e buon appetito!