gratin di broccolo romanesco

gratin di broccolo romanesco

Il broccolo romanesco (o cavolo romanesco) è una delle verdure invernali tra le più gustose e versatili in cucina, oltre che salutare (ricco di vitamina A e C) e dotato di particolare senso estetico (le sue rosette a spirale sono meravigliose).

Se cercate un modo per renderlo ancora più delizioso, praticamente irresistibile anche per i più piccini, questa ricetta facile da preparare può tornarvi utile.

Basta avere in casa un bel broccolo romanesco fresco, del latte e della farina per la besciamella, del formaggio e poco altro. In alternativa, se andate particolarmente di fretta, potete optare per la besciamella già pronta, anche se è più bello farla in casa 🙂

Per il formaggio sarebbe meglio un tipo piuttosto neutro nel sapore ma abbastanza grasso da fondere bene: lasciate scegliere al vostro palato.

 

 

 

ingredienti (per 4 persone)

  • 1 cavolo romanesco
  • 600 ml di latte
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina tipo 00
  • 120 gr di formaggio semigrasso (tipo Asiago, Montasio etc)
  • 30 gr di Parmigiano Reggiano
  • noce moscata in polvere
  • sale

 

preparazione

(1) lessare qualche minuto il cavolo romanesco tagliato a pezzetti in abbondante acqua salata

(2) sciogliere il burro a fuoco minimo, aggiungere la noce moscata, un pizzico di sale e la farina un po’ per volta mescolando con un frustino; quando comincia ad addensarsi, aggiungere il latte continuando a mescolare. Portare a ebollizione mescolando finché non avrete la consistenza desiderata

(3) ungere con olio una pirofila, unire il cavolo, dei cubetti di formaggio e la besciamella in maniera omogenea. Chiudete con una grattata di Parmigiano e cuocete in forno a 180°C per circa 20-25 minuti