ricette e racconti di viaggio di una famiglia italo giapponese

tempura di rapa con matcha (rapa fritta)

tempura di rapa con matcha (rapa fritta)

Anche questa settimana al solito mercato del martedì, ho trovato delle belle e grosse rape bianche. Che ci facciamo con queste belle verdure? Oggi mi è venuta un’idea molto giapponese, cioè “tempura” (fritto giapponese). 

A casa mia in Giappone la tempura si fa più in estate che inverno, perché semplicemente le verdure d’estate (melanzane, peperoni, okra etc…) sono perfette per la tempura. Ma la tempura di rapa? Hmmm… perché no!

E poi siccome in questi giorni sono nel “mood” di Matcha (tè verde giapponese), ho voluto aggiungere del matcha nella pastella della tempura. Come avevo scritto in “tofu fritto al sale di matcha”, in Giappone si mette spesso sale al matcha sulla tempura (soprattutto al ristorante più che a casa), quindi ero sicura che sarebbe venuto buono. Ma mettiamone poco poco né! Giusto per un sottile e delicato profumo di matcha (“delicatezza” è una parola chiave nella cucina giapponese), altrimenti copriamo il buon sapore delle rape! 🙂 

 

ingredienti per 4 persone

tempura

  • 4 rape bianche
  • 1 uovo
  • 5 cucchiai di farina
  • mezzo bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaino di matcha
  • olio per friggere

 

sale al matcha

  • un cucchiaino di sale e un pizzico di matcha mescolati

 

preparazione

  1. tagliare le rape a spicchi
  2. sbattere l’uovo nella ciotola e aggiungere acqua, farina e matcha; poi mescolare velocemente (ma non troppo altrimenti il fritto non diventerà croccante)
  3. immergere le rape nella pastella e friggere con olio a 180°c ogni lato per circa 1min
  4. aggiustare di sale al matcha ed è pronto!
1
2
3

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.