Sauté di funghi eryngii con burro e salsa di soia

Sauté di funghi eryngii con burro e salsa di soia

I funghi Pleurotus Eryngii (detti anche cardoncelli) sono molto comuni in Giappone, ma relativamente poco diffusi in Italia. La loro coltivazione si concentra in alcune aree del Meridione, particolarmente in Puglia.

Questi funghi sono molto versatili in cucina: ottimi trifolati, ma anche grigliati o nelle zuppe. I cardoncelli hanno in generale una buona consistenza, anche da cotti. Insomma, da non perdere per gli amanti del mondo dei funghi.

In questa ricetta li saltiamo in padella, con del burro e della salsa di soia. Questo condimento è molto diffuso nella cucina giapponese, dove viene semplicemente chiamato “bata-shoyu”(バター醤油 ), letteralmente burro-salsa di soia.

L’aroma dei funghi si fonde con quello della salsa di soia, mentre il burro creerà la giusta salsina. Una volta portati a tavola, questi cardoncelli sapranno stimolarvi l’appetito come pochi altri!

 

 

Ingredienti (per 3-4 persone)

  • 3 funghi eryingii
  • burro
  • salsa di soia
  • cipollotto
  • aglio

Preparazione

eryngii con burro e salsa di soia エリンギの葱バター醤油ソテー
1) fate sciogliere dolcemente il burro in una padella con dell’aglio (scegliete voi se in pezzi o tritato)
eryngii con burro e salsa di soia エリンギの葱バター醤油ソテー
2) aggiungete i funghi eryingii tagliati in lunghezza, con uno spessore di 3-4 millimetri, e mescolate in modo omogeneo
eryngii con burro e salsa di soia エリンギの葱バター醤油ソテー
3) aggiungete il cipollotto tritato e cuocete qualche minuto, spadellando di tanto in tanto
eryngii con burro e salsa di soia エリンギの葱バター醤油ソテー
4) infine aggiungete la salsa di soia, saltate velocemente il tutto, ed è pronto.