insalata di bianchetti con olive rucola e limone

insalata di bianchetti con olive rucola e limone

Ricetta facile e veloce, per gustare una vera e propria prelibatezza di mare.

I banchetti o anche detti gianchetti, sono i neonati della famiglia dei pesci azzurri (in particolare sarde e alici). Della lunghezza di 1-3 centimetri, questi pesciolini sono semi-trasparenti da crudi, ma assumono un coloro biancastro quando sono cotti.

I bianchetti, assieme ad una variante chiamata rossetti, sono considerati una vera e propria prelibatezza di mare. Sulle coste di tutta l’Italia, dalla Liguria alla Sicilia, sono conosciuti con svariati nomi locali e cucinati in diversi modi.

Da molti anni la loro pesca è regolamentata e soggetta a importanti limitazioni: del resto una pesca indiscriminata di questi pesciolini causerebbe una seria diminuzione dei futuri esemplari adulti. Di conseguenza, il loro prezzo di vendita è piuttosto elevato.

I bianchetti, infine, non vanno confusi con il cosiddetto pesce ghiaccio. Quest’ultimo, simile d’aspetto, appartiene in realtà ad una specie diversa, il cui maggior produttore al mondo è la Cina, che lo esporta soprattutto come surgelato. Il pesce ghiaccio è molto più a buon mercato dei bianchetti. A scanso di equivoci, affidatevi sempre alla vostra pescheria di fiducia.

Per questo sfizioso antipasto di mare, una materia prima fresca e di qualità fa il 90% del lavoro. A noi non rimane che dare una sbollentata molto veloce a questi piccolissimi pesciolini e condirli con olive (abbiamo usato delle taggiasche sottolio), rucola, limone ed olio EVO. E buon appetito! 🙂

 

bianchetti
I bianchetti: novellame del pesce azzurro

 

 

 

ingredienti (per 4 persone)

  • 300 gr di bianchetti freschi
  • qualche cucchiaio di olive taggiasche sottolio
  • una manciata di rucola
  • 1 limone non trattato (succo più un po’ di buccia grattugiata)
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe (facoltativo)

 

preparazione

  1. con un retino sciacquate i bianchetti sotto acqua corrente ed eliminate eventuali impurità;
  2. scottateli velocemente in acqua bollente abbondantemente salata: per i 300 gr di questa ricetta, sono sufficienti 1-2 minuti;
  3. scolate i bianchetti e lasciateli raffreddare;
  4. in una ciotola unite i vari ingredienti dell’insalata assieme ai bianchetti: se sono ancora umidi conviene asciugarli con della carta da cucina. Mescolate il tutto delicatamente e servite.