Carciofi al forno con patate e pecorino

carciofi e patate al forno con pecorino アーティチョーク(カルチョーフィ)とポテトのオーブン焼き 

I carciofi in cucina

Il periodo dei carciofi inizia grosso modo a fine autunno, per protrarsi fino a primavera.

Tante le varietà di carciofi coltivate da nord a sud dello stivale, dalla grande famiglia dei violetti, ai romaneschi, fino a quelli sardi con le spine. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, e soprattutto per tutti i tipi di cucina.

In questa ricetta, ottima idea per un ghiotto secondo, cuociamo i carciofi in forno, assieme alle patate ed a una generosa grattugiata di pecorino romano. Il sapore dolce ed aromatico dei carciofi si sposa particolarmente bene con quello pungente del pecorino. Un’accoppiata felice e gustosa! 🙂

Consigli per la pulizia dei carciofi

  • i carciofi contengono naturalmente una buona dose di ferro: una volta tagliati si ossidano facilmente e tendono a scurirsi. Usate dei guanti da cucina usa e getta (per evitare dita e unghie annerite) ed immergeteli in una bacinella con acqua e qualche fetta di limone via via che li pulirete;
  • una volta tagliato il gambo e messo da parte, vanno rimosse le foglie più esterne e dure del carciofo. Dopo di ciò il carciofo va tagliato a spicchi non troppo grossi (4-6 per carciofo) e va rimossa la peluria nel cuore del carciofo, se questa risulta troppo folta e leggermente pungente;
  • i gambi, messi da parte all’inizio, vanno pelati della parte più esterna e tagliati a cubetti. Tenete a mente che la base del gambo tende ad essere più dura e fibrosa, quindi eliminatene una parte se necessario.




Ingredienti (per 2-3 persone)

  • 5 carciofi
  • 2 patate
  • 50 gr di Pecorino Romano
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva
  • prezzemolo

Preparazione

  1. pulite i carciofi come indicato più sopra, eliminando le foglie esterne e le parti più fibrose. Ponete via via tutto in una bacinella con dell’acqua e qualche fetta di limone;
  2. scolate spicchi e gambi e portateli in una teglia da forno; aggiungete le patate a cubetti, assieme all’olio ed un trito di prezzemolo e aglio;
  3. coprite il tutto in maniera omogenea con una generosa dose di pecorino grattugiato;
  4. infornate a 180°C. Circa 30 minuti ed i vostri carciofi saranno pronti. Buon appetito!




Articoli consigliati