I Cantucci della tradizione toscana

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

Classico dei classici, i Cantucci sono tra i biscotti più apprezzati di sempre, da grandi e piccini. Qui di seguito la ricetta classica per prepararli a casa e gustarli magari con un bicchierino di vin santo.

Come preparare i Cantucci toscani

I biscotti di Prato, meglio conosciuti come cantucci, sono probabilmente i dolcetti più conosciuti della tradizione toscana.

La particolarità di questi biscotti sta nella loro semplicità: pochissimi ingredienti, ma dal risultato impareggiabile. I Cantucci sono facili da preparare e devono la loro particolare consistenza al fatto che vengono cotti due volte (bis-cotti, per l’appunto).

Infatti con la prima cottura portiamo in forno dei filoncini di impasto. Una volta che questi sono dorati, li sforniamo e li affettiamo, ottenendo i cantucci veri e propri, che saranno reinfornati per biscottarsi.

Essendo i Cantucci dei biscotti particolarmente diffusi, esistono alcune varianti nelle dosi degli ingredienti, nonchè nella preparazione. La versione che proponiamo in questa ricetta è tra le più classiche: farina, mandorle intere tostate, uova e poco altro.

Come da più tipica tradizione toscana, questi cantucci, ovviamente, si sposano alla grande come dessert con un bel bicchierino di vin santo. Ma anche passito, o altri vini liquorosi. E naturalmente sono perfetti a merenda o colazione.

Cantucci/カントゥッチビスコッティ
Un grande classico della tradizione toscana: cantucci e vin santo

Ricetta per la preparazione dei Cantucci toscani

Ingredienti

  • 300 gr di farina tipo 00
  • 2 uova
  • 130 gr di zucchero
  • 150 gr di mandorle intere tostate
  • scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 20 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 7 gr di ammoniaca per dolci

Preparazione

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

1) tostate le mandorle intere (non pelate) in forno, per circa 20 minuti a 180°C. Dopodichè lasciatele intiepidire

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

2) nel frattempo sbattete le uova in una ciotola, unite l’olio d’oliva, la buccia grattugiata di limone e poi gradualmente lo zucchero, continuando a mescolare

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

3) incorporate gradualmente la farina assieme all’ammoniaca per dolci (essendo quest’ultima molto volatile, fate attenzione a non respirarla a pieni polmoni, non è gradevole!). Mescolate il tutto affinchè il composto inizia a compattarsi.

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

4) aggiungete le mandorle intere tostate, che avrete fatto intiepidire fuori dal forno

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

5) aiutatevi con le mani fino ad ottenere un composto sufficientemente omogeneo. Dopodiché formate dei filoncini larghi non più di 5 cm e disponeteli in teglia su carta da forno. Regolatevi a seconda delle dosi e delle dimensioni della teglia.

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

6) prima cottura: cuocete in forno per circa 20-25 minuti a 180°C. Sfornate i filoncini e lasciateli intiepidire qualche minuto prima di affettarli ed ottenere la classica forma dei cantucci (idealmente spessi 1 cm e tagliati leggermente in diagonale)

CANTUCCI TOSCANI イタリアのカントゥッチ(ビスコッティ)

7) seconda cottura: infine, disponete tutti i cantucci sulla teglia da forno ed infornate di nuovo a 180°C, 8-10 minuti per ciascun lato. NB: una “biscottatura” più veloce renderà i cantucci più morbidi, al contrario, se eccedete con il tempo, c’è il rischio di bruciarli