biscotti ai semi di finocchio

biscotti ai semi di finocchio

Avete in mente quei pomeriggi d’autunno, lunghi e freddi, ed il piacere di stare in casa al calduccio e cimentarsi ai fornelli? Bene, proprio l’atmosfera ideale per fare dei biscotti, specie se avete dei bambini da tenere buoni fino a sera 🙂

La ricetta che segue è quella di casa di mio marito, in Abruzzo. Questi biscotti a forma di “esse” sono semplici negli ingredienti, ma particolarmente gustosi: ottimi come merenda, per accompagnare il caffè o perfetti da inzuppare nel latte al mattino. Il loro particolare aroma di finocchio li rende irresistibili: uno tira l’altro.

 

Qualche accorgimento:

  • semi di finocchio: macinateli ma lasciatene alcuni interi. In alternativa potete usare semi di anice, nella stessa misura;
  • lievito per biscotti: noi abbiamo usato il cremore di tartaro, un lievito naturale ottenuto dalla lavorazione del vino. In alternativa potete usare l’ammoniaca (7-8 gr per 500 gr di farina) oppure altri lieviti per dolci;
  • ricordatevi di distanziare le “esse” quando le disporrete nella teglia: così eviterete che si attacchino durante la cottura a causa della lievitazione.

 

 





 

 

ingredienti

  • 500 gr di farina di grano tenero tipo 00
  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 ml di olio extra vergine d’oliva
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 2 cucchiai di semi di finocchio tritati
  • 10 gr di cremore di tartaro (o altro lievito per dolci)

 

 

preparazione

1) in una bacinella capiente sbattere le uova, e aggiungere lo zucchero mescolando

2) versare l’olio ed i semi di finocchio (o di anice) e continuare a mescolare

3) aggiungere la buccia grattugiata di limone, il lievito in polvere e cominciare a versare un po’ di farina alla volta. Amalgamare il tutto con la farina residua fino ad ottenere un composto morbido e modellabile

4) spostate l’impasto su una superficie da lavoro. Se l’impasto lo richiede, aggiungete un pochino di farina

5) tagliate dei pezzi di impasto, lavorateli con le mani in modo da ottenere dei cilindri dal diametro di circa 1 cm

6) con un coltello tagliate dei cilindretti di circa 7-8 cm, modellateli con le mani a forma di “esse” e disponeteli su una teglia. Cuocere 15 minuti a forno preriscaldato a 170°C.

 

 

 

 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.