quiche ai cavolini di bruxelles e prosciutto cotto

quiche ai cavolini di bruxelles e prosciutto cotto

La quiche, in tutte le sue varianti, è una delle regine della cucina in quanto a versatilità e fantasia. Al pari della pizza e dell’okonomiyaki giapponese, per fare qualche esempio.

In questa versione la prepariamo con i cavolini di Bruxelles e del prosciutto cotto a cubetti. Va da sè che per un sapore più deciso, potete sostituire quest’ultimo con della pancetta o dello speck. 

I cavolini di Bruxelles si prestano particolarmente a questo tipo di cucina: essendo piccolini, basta tagliarli a metà e rosolarli un po’ in padella prima di passarli in forno con la quiche. Il loro sapore delicatamente aromatico rende questa quiche sfiziosa e dal gusto non troppo elaborato.

Facile da preparare (a meno che non vogliate preparare la sfoglia voi invece di usare quelle pronte da supermercato), questa quiche piace a tutti. Ovviamente agli adulti, ma anche a più piccini, date le misure ridotte di queste particolari “palline verdi” 🙂

 




ingredienti (per 4 persone)

  • 1 sfoglia tonda
  • 500 gr di cavolini di Bruxelles
  • 150 gr di prosciutto cotto a cubetti
  • 3 uova
  • 150 ml di latte
  • 50 gr di Parmigiano grattugiato
  • 50 gr di scamorza (o formaggio simile)
  • sale
  • pepe

 

preparazione

  1. lavate i cavolini, tagliateli a metà e rosolateli un paio di minuti in padella con un filo d’olio;
  2. stendete la sfoglia su di una teglia rotonda, bucatela qua e là con una forchetta, e fate un primo strato di cavolini, cubetti di prosciutto cotto e scamorza;
  3. sbattete le uova con il latte, una spolverata di pepe, e incorporate il Parmigiano; versate il composto sulla quiche in maniera omogenea;
  4. cuocete in forno a 180°C per circa 30 minuti.