ricette e racconti di viaggio di una famiglia italo giapponese

polpo e patate in padella

polpo e patate in padella

Il polpo è un ottimo ingrediente per antipasti e piatti unici dal sapore di mare. In questa ricetta lo sbollentiamo prima e poi lo saltiamo in padella con le patate.

Va tenuto a mente che il polpo fresco ha una carne piuttosto dura e richiedere pazienza per la pulizia prima di essere cucinato. Consiglio di usare un polpo decongelato, solitamente già pulito, e le cui carni saranno state “ammorbidite” dal freddo. Facile da reperire al supermercato al banco del pesce o, meglio ancora, in pescheria.

 

ingredienti (per 2-3 persone)

  • 1 polpo decongelato
  • 2 patate
  • un po’ di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale

 

preparazione

1) lessare il polpo intero in abbondante acqua salata, per circa 10 minuti dall’ebollizione; poi scolare e tagliare a cubetti

2) sbucciare le patate, tagliarle a cubetti e immergerle qualche minuto nell’acqua per eliminare parte dell’amido; poi cuocerle in padella con abbondante olio e uno spicchio d’aglio tagliato a metà

3) quando le patate saranno cotte, aggiungere il polpo ed il prezzemolo, e saltare il tutto in padella per qualche minuto ancora