patate e cipolle alla contadina

patate e cipolle alla contadina

Patate e cipolle: due tra gli ingredienti più comuni in assoluto in cucina. Tanto semplici quanto saporiti, sono spesso alla base di innumerevoli gustose ricette, dalle più semplici alle più sofisticate.

In passato, nella cucina tradizionale contadina, sono stati un po’ ovunque tra i pochi ingredienti “poveri” facilmente reperibili, alla portata di tutti.

Questa ricetta in particolare, è un omaggio alla cucina contadina abruzzese di una volta: quando in campagna la carne era il cibo della domenica, mentre per tutti gli altri giorni c’erano i cereali, i legumi, e tante verdure.

In realtà, a riprova del fatto che spesso le cose semplici sono anche particolarmente buone, il delizioso profumo delle cipolle cotte a fuoco morbido con un po’ di pomodoro e peperone ed infine le patate, vi farà venire l’acquolina in bocca. A patto che la cipolla non sia bandita dalla vostra cucina! 🙂

Il nostro consiglio è di accompagnare il piatto con del formaggio: un pecorino non troppo stagionato, o una caciotta di mucca. E inoltre fate in modo che a tavola non manchi un buon pane per fare la scarpetta con il sugo che avanzerà nel piatto.

 

 

ingredienti (per 2-3 persone)

  • 600 gr di patate (3 grosse patate)
  • 300 gr di cipolle dorate (2 cipolle medie)
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 1 peperone dolce secco (o un pezzo di peperone rosso fresco)
  • acqua qb
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale

 

preparazione

1) tagliate le cipolle prima a metà e poi a mezzaluna, con uno spessore di circa mezzo centimetro; fatele rosolare qualche minuto in una generosa dose di olio extra vergine d’oliva

2) aggiungete la passata di pomodoro, il peperone rosso dolce secco (o quello fresco) e salate leggermente

3) aggiungete un po’ d’acqua (circa mezzo bicchiere), e cuocete a fuoco morbido per alcuni minuti

4) tagliate le patate a fette al massimo di 1 cm di spessore, disponetele in padella in modo da formare uno strato sopra le cipolle; aggiungete acqua senza coprire del tutto le patate, e cuocete a fuoco morbido, con coperchio, per circa 30 minuti o comunque finché le patate non saranno cotte e l’acqua si sarà ritirata abbastanza da lasciare il giusto sughetto. Girate delicatamente le patate dopo i primi 15 minuti.