ricette e racconti di viaggio di una famiglia italo giapponese

melanzane con salsa ponzu e zenzero

melanzane con salsa ponzu e zenzero

Sebbene le melanzane siano disponibili tutto l’anno, la loro stagione è l’estate. Il piatto di oggi è un contorno tipicamente estivo, saporito e profumato “alla giapponese”, anche se non si tratta di una ricetta tradizionale, quanto piuttosto di un nostro “piatto della casa”.

Per questa ricetta utilizziamo delle classiche melanzane viola, piuttosto grosse. Tagliamo delle grosse fette, spesse circa 2 cm, e le immergiamo in una bacinella d’acqua fredda per qualche minuto per attenuarne il tipico sapore amarognolo. Questa pratica è molto diffusa in Giappone, mentre qui invece si preferisce salare le melanzane prima della cottura.

Una volta asciugate, le fette di melanzana vanno scottate in padella con una generosa dose d’olio, e quando questo si è ritirato quasi del tutto, aggiungiamo un po’ d’acqua e copriamo subito con un coperchio, finendo la cottura per qualche minuto a vapore. Come risultato avremo delle fette lucenti perché inizialmente fritte, ma al tempo stesso ammorbidite dall’aggiunta dell’acqua.

Le melanzane vanno servite tiepide con zenzero fresco grattugiato e salsa ponzu (una particolare salsa di soia aromatizzata con succo di “yuzu”, un agrume giapponese simile al mandarino). In mancanza, la si può improvvisare mescolando succo di limone alla classica salsa di soia. Servite fredde sono un ottimo e rinfrescante antipasto estivo.

 

 

ingredienti (per 4 persone)

  • 3 melanzane
  • radice di zenzero fresco
  • salsa ponzu
  • olio di semi vari

 

preparazione

  1. pulire le melanzane, tagliarle a fette spesse circa 2 cm e immergerle in una bacinella d’acqua fredda per qualche minuto
  2. in una padella larga preriscaldare l’olio e adagiare le fette di melanzana, avendo cura di averle asciugate bene per evitare che l’acqua faccia ribollire l’olio, e cuocerle qualche minuto per lato
  3. quando l’olio si è quasi ritirato del tutto, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, coprire subito con un coperchio, e finire la cottura a vapore per qualche minuto
  4. servire tiepide in un piatto con zenzero grattugiato (o a rondelle) e una generosa dose di salsa ponzu