ricette e racconti di viaggio di una famiglia italo giapponese

lonza e fagiolini in salsa di soia

lonza e fagiolini in salsa di soia

Questa ricetta è una versione più soft di un piatto giapponese (tra l’altro di origine cinese) in cui la lonza di maiale è cucinata con i cipollotti freschi di stagione oppure i talli dell’aglio (chiamati anche zolle, sono i germogli delle piantine novelle in primavera). Ho voluto evitare l’odore “importante” di questo piatto sostituendo i fagiolini ai cipollotti o ai talli, ma comunque insaporendo il tutto con aglio e salsa di soia.

Tenete a mente che per un piatto riuscito il trucco è non lessare troppo i fagiolini, in modo che restino croccanti. In generale in Giappone le verdure sono spesso cucinate velocemente e con fiamma alta. Potrei dire che ai giapponesi piacciono le verdure “al dente”.

Prepariamo quindi questo piatto “alla giapponese”, cioè carne tenera e fagiolini croccanti: in un solo boccone possiamo gustare le consistenze diverse dei due ingredienti.

 

ingredienti (per 4 persone)

  • 600 gr di carne lonza di maiale
  • 300 gr di fagiolini
  • 2 spicchi d’aglio
  • 40 ml di salsa di soia
  • 30 ml di sake (in alternativa vino bianco secco)
  • farina qb
  • sale
  • pepe bianco
  • olio qb

 

preparazione

  1. tagliare i fagiolini con lunghezza di circa 4-5cm, lessarli velocemente in acqua bollente con un po’ di sale, scolare e mettere da parte
  2. tagliare la lonza a straccetti, salare e pepare, poi infarinare
  3. in padella rosolare l’aglio nell’olio, aggiungere la lonza e cuocere con fiamma medio-alta per 2-3min
  4. aggiungere i fagiolini lessati, il sake e la salsa di soia e saltare il tutto ancora un paio di minuti con fiamma alta
1
2
3
4

 

 

 

 

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.