insalata di baccalà olive e rucola

insalata di baccalà olive e rucola

Ecco un’idea simpatica ed utile per un’aperitivo sfizioso dal profumo di mare.

Grande classico, l’insalata di baccalà, da gustare leggermente tiepida o, in estate, piacevolmente fredda. Tanti i condimenti: dai pomodorini alle cipolle rosse, rucola, e ovviamente olive e capperi.

Noi l’abbiamo preparata con una manciata di olive taggiasche sottolio, un po’ di rucola, e profumata con un goccio di succo di limone. Olio extra vergine d’oliva e via con un buon bicchiere di vino!

NB: dissalare un filetto di baccalà richiede l’ammollo ed il ricambio d’acqua per almeno un paio di giorni o anche più, se le dimensioni del filetto sono importanti. In alternativa, potete usare il baccalà in vendita già dissalato: verificate però che lo sia davvero al punto giusto, onde evitare spiacevoli sorprese a tavola 🙂

 




 

ingredienti (per 2-3 persone)

  • 300 gr di baccalà da dissalare
  • una buona manciata di olive taggiasche sottolio
  • rucola
  • succo di limone
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale (solo se necessario)

 

preparazione

  1. tagliate il filetto di baccalà in tranci di circa 10 cm di lunghezza. Sciacquateli, rimuovendo il sale in eccesso, e metteteli in ammollo in acqua per 2-3 giorni. Cambiate l’acqua almeno un paio di volte al giorno;
  2. sciacquate i tranci e fateli sobbollire in acqua per 5 minuti; scolateli e lasciateli intiepidire;
  3. eliminate pelle e lische, sfaldate il baccalà e conditelo con olive, rucola, succo di limone, olio EVO. Regolate di sale se necessario.