Canederli tirolesi allo speck

Canederli tirolesi allo speck

I canederli (knödel in lingua tedesca) sono uno dei piatti più simbolici e amati della cucina delle Alpi centro-orientali.

Ogni regione ha chiaramente la sua versione: grosso modo nel Tirolo austriaco ed italiano i knödel hanno prncipalmente una base di pane, latte e uova, mentre in Baviera spesso si possono trovare quelli a base di patate. Anche la cucina ceca fa molto uso di questi gnocchi di pane, nella variante locale detta knedlíky.

I canederli sono essenzialmente un piatto semplice e popolare. Si tratta a tutti gli effetti di una cucina di recupero, e al tempo stesso di sostanza.

In questa ricetta li abbiamo preparati nella versione classica dell’Alto Adige: un impasto di pane rafermo, latte, uova, impreziosito con speck e profumato di erba cipollina. Tanto semplice quanto gustoso!

Noi li abbiamo conditi con burro, salvia ed una grattugiata di Grana, e accompagnati con dei funghi trifolati. In alternativa, potete servirli nel classico brodo di carne, magari come antipasto caldo e corroborante in una fredda giornata d’inverno. Oppure, più semplicemente, con il vostro condimento preferito.

 

 

 

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250 gr di pane bianco raffermo
  • 2 uova
  • 80-120 ml di latte  (da regolare)
  • 120 gr di speck a dadini
  • ¹⁄2 cipolla piccola
  • prezzemolo
  • erba cipollina
  • sale

 

Preparazione

canederli con speck
1) rosolate dolcemente un trito di cipolla nel burro

canederli con speck
2) aggiungete lo speck tagliato a piccoli dadini, mescolate e cuocete un paio di minuti

canederli con speck
3) in una ciotola mescolate il pane raffermo sbriciolato assieme a speck e cipolla. Unite le uova sbattute, un trito di prezzemolo ed erba cipollina e amalgamate il tutto con il latte (ce ne vorrà un po’ di più se il pane è abbastanza vecchio)

canederli con speck
4) con le mani formate dei canederli tondi. Con queste dosi potete ricavarne 8 pezzi, dal diametro di circa 5 cm.

canederli con speck
5) portate a ebollizione l’acqua, immergete delicatamente i canederli e lasciateli sobbollire a fuoco minimo per circa 10-15 minuti. Scolateli e serviteli con il vostro condimento preferito.